La meditazione nella pratica shiatsu

December 14, 2017

 

 

Le pratiche di gestione dello stress all'interno del percorso di Shiatsu,  sono un insieme di tecniche che canalizzano la coscienza nel qui e ora danno al praticante l'autonomia e la sicurezza di non essere più "soli" ma di essere in consapevolezza con sè stessi .

 

La meditazione è uno di queste tecniche praticate, è  la totale concentrazione nel momento presente, volta all’auto-realizzazione, alla presa di coscienza di se stessi, alla conoscenza di quello che siamo in realtà, un modo per staccarci dal mondo e da quello che il mondo vuole che noi siamo, per ritrovare appunto se stessi.

 

Se diventasse materia di studio la meditazione a scuola, i bambini sarebbero in grado di essere davvero autentici, di crescere senza una maschera, di evolversi per quello che sono e non per quello che la società richiede che siano.


La vita di tutti i giorni, con le sue regole e le sue imposizioni costruisce intorno a noi uno scudo che impedisce al nostro essere di realizzarsi, e fa si che ci si adegui e ci si adagi in questa semplicità dettata dal conformismo, senza dare spazio a noi stessi.

 

E così i bambini, i ragazzi imparano a vestire quella maschera e ad essere insensibili al mondo che li circonda, alla natura, agli animali, alla vita in genere, perdendo quello che è l’empatia verso qualsiasi forma di vita.


Essere coscienti di se stessi è il modo migliore per imparare a non conformarsi, per questo motivo è importante la meditazione già in tenera età, a scuola, per imparare quello che veramente li appassiona, quello che realmente amano e non perché gli viene imposto o suggerito, ma perché lo sentono dentro.

 

Si creerebbero persone più forti in grado di vivere il presente e in grado di diventare da grandi ciò che davvero il loro cuore vorrebbe.

 

La meditazione aiuta a dare un senso alla propria vita e se i bambini la praticassero regolarmente sarebbero meno inclini allo stress, svilupperebbero legami più forti senza sentirsi in competizione con gli altri.
Diversi studi clinici hanno dimostrato che la meditazione aumenta lo spessore corticale del cervello, protegge il corpo dalle malattie e migliora significativamente l’attenzione e la concentrazione.

 

La meditazione è utile anche per ridurre il rischio d’infarto, infatti uno studio dell’American Heart Association, ha dimostrato che su 210 pazienti con malattie coronariche, la metà che è stata sottoposta ad un programma di meditazione trascendentale (TM), in cinque anni è riuscita ad abbassare il rischio di infarto e di ictus del 48% rispetto a chi era stato sottoposto a profilassi medica di routine.

 

Gli studiosi Lazar & Kerr hanno studiato gli effetti che ha la meditazione sullo spessore corticale del cervello:
“La regolare pratica della meditazione è associata ad un aumento di spessore in un sottoinsieme di regioni corticali legate alle vie somatosensoriali, uditive, visive e le elaborazioni interoceptive. Inoltre, la pratica regolare della meditazione può rallentare il diradamento legato all’età della corteccia frontale.”


Altri studi hanno dimostrato che la meditazione, insieme alle altre tecniche per la gestione dello stress riducono la  depressione, tutte sintomatologie molto e troppo comuni ai nostri giorni, per questo motivo è importante che già da piccoli i bambini imparino a meditare e a prendere coscienza di se stessi, per vivere in pace con gli altri e soprattutto con se stessi.

 

Studi psicologici dimostrano che la Meditazione Trascendentale sviluppa simultaneamente l’intelligenza pratica (una qualità che indica lo sviluppo di capacità intellettuali come l’ottimismo e la capacità di lavorare con gli altri e, di conseguenza, il successo sul lavoro e nelle relazioni sociali ed affettive);

la creatività, l’indipendenza di campo, l’attenzione, la capacità di concentrazione e altre funzioni cognitive, emotive e percettive; tutto questo ad un’età alla quale non ci si aspetterebbe di vedere questi risultati.

presenterò qui alcuni di questi studi che ritengo fra i più rilevanti;

 

1)             Uno studio effettuato su lungo termine su soggetti ipertesi di età media di 67 anni, in cui i soggetti utilizzavano diverse procedure di trattamento dello stress, ha dimostrato una marcata riduzione della mortalità nei soggetti che utilizzavano la MT.

La riduzione della mortalità per danno cardiovascolare oscillava tra 75% ed il 76% in meno rispetto alle altre metodologie. (Journal of Social Behavior and Personality, 2001).

 

2)             Uno studio pubblicato sull’Journal of American Heart Assoociation dimostra che la riduzione dello stress conseguente all’uso della MT da solo può determinare la riduzione del rischio di attacchi cardiaci nella misura dell’11% e la riduzione del rischio di ictus cerebrali con una variabilità che va dal 7,5% al 15%.

Lo stesso studio dimostra che il controllo dello stress da solo era capace di incidere sulla patologia aterosclerotica senza intervenire sull’alimentazione.

(Journal of the American Hearth Association, (31-568-573,2000).

 

3)             La Stanford University ha publicato una meta analisi su 100 studi pubblicati sul controllo dell’ansia con diverse tecniche di diversa derivazione.

La MT era nettamente più efficace rispetto alle metodologie utilizzate per i gruppi di controllo.

Anche se lo studio non è recente conserva comunque indicazioni valide sul trattamento dello stress. (Journal of Clinical Psychology 1990).

 

4)             Altri studi hanno dimostrato la riduzione di richieste di visite mediche e di ospedalizzazione nei soggetti che utilizzavano  la MT per il controllo dello stress.

La differenza di richieste sebbene presente in ogni fascia di età diveniva molto evidente per i soggetti al di sopra dei 40 anni. (Psychosomatic Medicine).

 

5)             Un interessante studio svolto in Canada  ha confrontato due gruppi, ciascuno di 1418 pazienti per sei anni; i due gruppi non presentavano alcuna peculiarità per quanto riguardava il controllo dello stress o promozione della salute.

In un arco di osservazione di sei anni non sono state rilevate differenze rilevanti nei costi di assistenza sanitaria per i due gruppi.

 

In un ulteriore periodo di osservazione di sei anni un gruppo è stato istruito alla pratica della MT per ilcontrollo dello stress; per questo gruppo il costo di assistenza di tipo sanitario presentava una riduzione annua del 13,78% con una riduzione complessiva nell’arco dei sei anni del 52,25%.

(America Journal of Health Promotion, 10, 208-216, 1996).

 

6)             Infine un ulteriore studio dimostrava che l’utilizzazione della MT per il controllo dello stress poteva determinare la riduzione dei costi di assistenza agli anziani con una quota di riduzione del 23,84% annuo con una riduzione complessiva dei costi nell’arco di cinque anni del 69,84%.

(Journal of Social Behavior and Personality, 2001)

 

Una ricerca sulla meditazione trascendentale applicata ai bambini ha dimostrato:

 

• Un miglioramento dell’intelligenza e della creatività
• Un miglioramento del rendimento scolastico
• Una riduzione dello stress a scuola
• Una riduzione della sonnolenza
• Un miglioramento della memoria
• Un apprendimento più veloce dei nuovi concetti
• Un migliore comportamento degli studenti
• Un migliore apprezzamento degli altri
• Una maggiore fiducia in se stessi
• Maggiore autorealizzazione
• Più energia
• Un miglioramento del ragionamento morale
• Un miglioramento della salute fisica.

 

Moltissime scuole stanno già inserendo la meditazione nel loro programma istituzionale, per un approccio più consapevole al proprio essere come persona indipendente e unica!

 

 

Info sui corsi di Shiatsu base e triennali: www.scuolashiatsunasamecu.it

 

Scopri come partecipare al corso GRATUITO DI SHIATSU 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Please reload

Post in evidenza

Praticare la Compassione nello Shiatsu

February 16, 2018

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

 Sede:

Via delle margherite,121 
Aprilia, 04011 (Lt)

Contatti:

Tel. 3473643669

luishiatsu@libero.it

© 2018 by Scuola Shiatsu Nasamecu